Palazzo del Comune

Incerte appaiono le origini del Palazzo Comunale. Secondo Galiè, sembra che in origine il palazzo fosse del vescovo di Fermo e che risalisse agli anni 1199-1200.

Incerte appaiono le origini del palazzo comunale. Secondo Galiè, sembra che in origine il palazzo fosse del vescovo di Fermo e che risalisse agli anni 1199-1200. Con la progressiva conquista dell'autonomia comunale, in particolare dalla metà del sec XIII, l'edificio diventa sede dei Consigli Generale e di Credenza, del Magistrato e di uffici del Comune.

Informazioni

Nome della tabella
Indirizzo Piazza Giacomo Matteotti
Costruzione 1199 - 1200

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di Potenza Picena dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Credits | Privacy | Note legali