2° itinerario: visita alle chiese del territorio (3 giorni)

L’itinerario consentirà di ampliare la conoscenza storica e della fede di Potenza Picena visitando le chiese del paese,

cappucc

Chiesa dei Cappuccini

il santuario di San Girio, uno dei luoghi di culto più cari ai potentini ed edificato originariamente sopra la tomba del Santo nel 1298, fu ricostruita nel 1560 a spese della comunità di Monte Santo, e la chiesa di San Firmano situata a qualche chilometro di distanza da Montelupone. La chiesa è appartenuta ad una abbazia eretta nel X secolo dai Benedettini. Montelupone è un piccolo gioiello delle colline marchigiane che conserva perfettamente la vestigia di una lunga storia che lo vedeva abitato già al tempo dei Piceni. Da visitare è il Teatro storico Nicola degli Angeli, il Palazzetto del Podestà o dei Priori, al cui interno è conservata la pinacoteca civica, la chiesa di S.Chiara, dalle stupende porte intarsiate, quella della Collegiata e la monumentale Chiesa di San Francesco.

boh

Santuario di San Girio

1°Giorno:

Visita della chiesa di San Francesco, di origini duecentesche, ricostruita nella seconda metà del XVIII. Pranzo.

Pomeriggio visita della chiesa della Beata Vergine della Neve edificata nel sec.XV (in restauro) e del convento e della chiesa dei Cappuccini , recentemente restaurata.

2°Giorno:

Mattina visita del convento degli Zoccolanti e della chiesa di San Tommaso Apostolo (in restauro), con l’annesso monastero delle Clarisse. Pranzo.

Pomeriggio visita del Santuario di San Girio.

3°Giorno:

Visita della chiesa di San Firmano e del paese di Montelupone.

torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di del Comune di Potenza Picena dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Credits | Privacy | Note legali